Scatta il piano salva-banche. Ancora!

Possiamo chiederci che tipo di lasciapassare speciale hanno questi amministratori così scellerati?
Qualcuno pagherà mai per i propri errori?
Queste operazioni di #finanza-creativa mi lasciano sempre perplesso.

Via libera al salvataggio delle quattro banche italiane “malate”. Banca Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara, CariChieti saranno messe in sicurezza grazie a uno sforzo ripartito tra l’intero sistema bancario, azionisti e titolari delle obbligazioni subordinate. Il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri «non prevede alcuna forma di finanziamento o supporto pubblico alle banche in risoluzione o al Fondo nazionale di risoluzione».

image

http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/finanza-e-mercati/2015-11-22/ok-governo-piano-salva-banche-nessun-finanziamento-pubblico-145108.shtml?uuid=ACPI3GfB

Annunci